Cafè Touba

Café Touba è un progetto musicale multietnico, in cui si fondono linguaggi e sapori differenti. La radice africana si mescola a Reggae, Samba, Funk, Jazz, e Dub, per dare vita ad un sound nuovo e profondo. Creato e diretto dal percussionista italiano Filippo Maria Dalla Valle, in collaborazione con il percussionista Marco Catinaccio, Cafè Touba si esibisce insieme ad artisti africani, italiani e brasiliani. Il loro primo album “More Azucar” è stato registrato tra Senegal e Italia. Tutte le canzoni sono scritte dal cantante e suonatore di cora  Ousmane Seydi  e da Vieux Baba Sissokho e arrangiate da Marco Catinaccio e Filippo Maria dalla Valle.  Il marchio dei tamburi é forte, ma i colori sono tanti: cora, tromba, fisarmonica, violino, flauto, oltre ai classici chitarra, basso e batteria, realizzano un intreccio melodico e ritmico di impatto immediato. L’ensemble è dinamico: sound brasiliano da ballo scatenato, reggae roots ipnotico, ballate afro dolcissime, performance di percussioni tra il pubblico.

—————————————————————————————————————————————————————————-

Café Touba is a multi ethnic project that merges African traditional music with Brazilian grooves, Reggae and Soul.
Created and directed by the Italian percussionist Filippo Maria Dalla Valle, in collaboration with the Italian drummer and percussionist Marco Catinaccio, Café Touba joins African, Italian and Brazilian artists. Their first album “More Azucar” was recorded in Senegal and Italy.  All songs are written by the Senegalese singer and cora player Ousmane Seydi and Vieux Baba Sissokho, and arranged by Marco Catinaccio and Filippo Maria dalla Valle. Percussions are the core part, but many other instruments are present: cora, trumpet, accordion,violin, flute and, of course, guitar, bass and drums. The ensemble is extremely dynamic: Brasilian sound and  wild dancing, hypnotic reggae roots, sweet afro ballads, percussions performances.