I “92b” sono giovani musicisti forlivesi legati dalla passione per le sonorità tradizionali irlandesi che, nel loro progetto musicale, sono strettamente intrecciate alla cultura cantautorale italiana.

La nostra avventura musicale è iniziata nell’inverno del 2007, quando negli stereo delle nostre case trionfavano – tra gli altri – i dischi dei Modena City Ramblers, dei The Pogues e di Fabrizio De Andrè. Fu così che decidemmo di selezionare qualche brano e di provare a suonarlo insieme. A quel tempo non eravamo niente più che amici che si ritrovavano a “strimpellare” qualche ballata irlandese.
Abbiamo iniziato a suonare dal vivo in varie feste, parrocchiali e non, che ci hanno dato l’opportunità di metterci in gioco di fronte a un pubblico. Ad esse sono seguite feste di paese, eventi musicali per band emergenti e, nel frattempo, veri e propri locali di musica dal vivo.
In questi anni abbiamo scritto canzoni, aggiunto brani alle nostre scalette e accolto nella nostra formazione nuovi compagni.

Nel 2013, è arrivato il momento del nostro primo album auto-prodotto dal titolo “Senza Calma di Vento”, presentato ufficialmente il 5 luglio 2013 in piazzetta della Misura con il supporto del Comune di Forlì.
Le nostre canzoni, dal ritmo irrimediabilmente folk, vogliono invitare a ballare, ma anche un po’ a riflettere. Si raccontano storie di viaggiatori insaziabili, di melodie sconfinate e di dolorose partenze, dedicate a coloro che vivono, come recita il titolo del nostro album, “senza calma di vento”.
Ed è proprio questo continuo metterci in discussione che ci ha spinto, e ancora ci spinge, a proseguire nel nostro percorso artistico, con la consapevolezza che c’è ancora tanto che vogliamo fare e dire.

https://www.facebook.com/92bfolk

 

 

 

 

 

 

 

Share