La regina del funk Amalia ospite di Road to Spiagge Soul

Accompagnata dal musicista e producer Michele Manzo, la cantante canadese presenta il suo progetto originale, tra funk, hip-hop e R&B

Amalia si afferma come una delle regine del funk internazionale, collaborando e ricevendo apprezzamento e rispetto da illustri esponenti del genere come Opolopo, Onra, Reggie B, B.Bravo, Atjazz. Moltissime sono infatti le collaborazioni che Amalia ha collezionato negli anni, parallelamente ai suoi lavori da solista. Fa parte della prestigiosa label “Tokyo Dawn Records” per la quale ha pubblicato il disco Art Slave.Sul palco porta uno stile unico e un’energia contagiosa e potente.

Nel suo tour italiano, Amalia presenta la sua produzione originale affiancata dal musicista (bassista e chitarrista) e producer Michele Manzo. Quest’ultimo ha all’attivo uscite discografiche internazionali con Inner Ocean Records (2018 – Canada), Expansions Collective (UK), Tokyo Dawn Records,  Laruche Records (Paris), Fuzzoscope (Los Angeles / US) e con la storica label dei Jazzanova “Sonar Kollektiv” (Berlino).
Ha collaborato con eccellenti nomi della scena Hip Hop, Funk e R&B internazionale come Georgia Anne Muldrow, Dudley Perkins, Illa J & Frank Nitt (Yancey Boys), J-LIVE. Nel 2018 ha affiancato la leggenda del Soul britannico Omar Lye Fook in un live tour italiano e nel 2012 è co-fondatore della band “The Mixtapers”.
Il suo ultimo disco solista “Lonely Horizon” è uscito ad Aprile 2018 su vinile, cassetta e digitale per la label canadese “Inner Ocean Records”.

Gli altri membri della band che accompagnerà Amalia sul palco sono Marco Frattini, leader di MACK e già noto alla scena italiana per la sue collaborazioni con M+A e C’mon Tigre e Mattia “Matta” Dallara, ai synth, campionatori e tastiere.

LINE UP:
Amalia: vocals
Michele Manzo: bass
Mattia “Matta” Dallara: keyboards & samples
Marco Frattini: drums

 

Facebook: Amalia

Share