Makumbero è quella parte del barrio, del quartiere, dove ci si incontra con la gente, i bassifondi più sporchi ma anche più autentici dove si balla, si ride e si affogano i dispiaceri insieme agli amici. E di amici in questo progetto ce ne sono molti, ad integrare il nucleo della band italo-argentina che con diversi spettacoli da quasi dieci anni suona nei teatri e nelle piazze di mezza Europa. A cominciare dal percussionista cubano Duke Garcia, Massimo Valentini ai sax ma soprattutto il cantante di Bogotà Carlos Forero, che dopo anni di musica on the road lungo tutto il Sudamerica si unisce al trio cuore-motore dei Del Barrio formato da Hilario Baggini, Andrés Langer e Marco Zanotti

Se il nome Makumbero nasce per gioco per scongiurare una serata piovosa, il repertorio, peraltro sempre in ebollizione, mantiene l’originalità e la ricercatezza negli arrangiamenti che il gruppo dimostra già negli altri progetti, aprendosi questa volta all’intero continente sudamericano.

 

Per lo più cantati, i brani della tradizione popolare dei paesi del Latino-America sono uno specchio delle emozioni, della storia e della cultura dei suoi abitanti. E sono proprio queste emozioni che rivivono ad ogni concerto “Makumbero” dei Del Barrio, un concerto ad alta carica empatica, degno dei peggiori locali del quartiere…

Line Up:

Hilario Baggini – voce, flauti etnici, chitarra, charango, ronroco, cajon

Andrés Langer – piano, synth, fisarmonica, voce

Marco Zanotti – batteria, percussioni

Carlos Forero – voce, chitarra, percussioni

Ansaldo “Duke” Garcia – percussioni

Share