Marcello Mazzola in arte “Macola”, musicista, cantante e autore inizia la sua attività artistica nel 2000 e dal 2006 è accompagnato dal vivo dai “Vibronda”.

E’ nel 2006 che vede la luce il loro primo cd dal titolo “Calma” (One Step Records) che li porterà in tour per l’Italia.
Nel 2009 arriva il secondo album: “Rovente” (One StepRecords/Venus) che riceve delle ottime recensioni e delinea più nettamente la direzione concettuale dell’artista, sviluppando ulteriormente uno stile unico nel misturare i vari generi musicali.
I testi trattano vari argomenti tra i quali l’amore, l’attualità, temi sociali e viaggi psicointrospettivi.
Intanto Macola è anche autore per altri artisti, come i Khorakhanè e RedSka, nel 2010 partecipa ad AreaSanremo nella sezione dialettale arrivando in finale con la sua “Du che va”, che sarà quindi inclusa nella compilation “Terre di Musiche” insieme ai brani dei 10 finalisti, tra i quali compaiono anche Davide Van De Sfroos e Peppe Voltarelli.
Nello stesso anno il brano di attualità “Ma quale crisi”, viene interpretato dal gruppo forlivese Khorakhanè e riceve un premio speciale dal M.E.I. (Meeting Etichette Indipendenti) di Faenza.
Nel 2011 “Du che va” riceve una “menzione di merito” nell’ambito del concorso musicale “Libera la musica”, patrocinato dalla regione Emilia Romagna e viene incluso nel cd “Libera la musica, la musica libera” (Aprile 2011).

Nel 2012 i Macola & Vibronda vincono il suddetto concorso, sempre nella sezione dialettale, con il brano “Ta me zirchè”.
Tra le tappe del Macola & Vibronda Tour 2011 è da segnalare la partecipazione alla Festa della Musica Italiana a Parigi dove dividono il palco tra gli altri con: Quintorigo, Khorakhanè, Nidi d’Arac, gli Ex.
Negli anni hanno avuto l’occasione di aprire i concerti di noti artisti italiani quali Edoardo Bennato e Modena City Ramblers.
Il 27 Ottobre 2012 esce il terzo disco della band dal titolo “Safaràl”, preceduto dall’acclamato singolo “La Roulotte” del quale ne uscirà il videoclip ufficiale nel Luglio 2013.Nel dicembre 2013 esce il secondo videoclip “Dove altrove”.

I loro spettacoli sono continuamente aggiornati grazie alla produzione costante di canzoni e per questo risultano sempre freschi e frizzanti, con ritmi vorticosi e afrodisiaci nei quali il pubblico non può far altro che muoversi!

LINE UP:

Marcello “Macola” Mazzola: flauti, percussioni, chalumeau, chitarra

I Vibronda:
Filippo “Bibol” Francesconi – Chitarra Elettrica
Alberto “Gilbert” Pepoli – Batteria
Rodolfo “Wolfgang” Valdifiori – Basso Elettrico
Tommaso “Tonno” Polini – Percussioni

Website: http://www.macolaevibronda.it/

Facebook: www.facebook.com/macolaevibronda

Share