l progetto nasce dalla voglia di esplorare le sonorità più atipiche del blues cercando di rivivere la vibrante inquietudine del mississippi blues e del chicago blues, filtrandolo con esperienze di vissuto personale underground. La voce personale raffinata e a tratti drammatica di Sara Piolanti (già vocalist di Vince Vallicelli) e la chitarra blues di Marco Vignazia (M.V. Stax Band, Arthur Miles, Delta Mud, ecc) concorrono a questo obbiettivo esplorando il repertorio di Skip James, Lightning Hopkins, Jimmy Reed, ecc.

Share