“I musicisti dei NOBRAINO, DUO BUCOLICO e SUPERMARKET, noti nella scena “indipendente” italiana per le loro esibizioni estroverse e disinvolte, proporranno uno spettacolo gaudente e danzereccio.”

Come tradizione vuole, quando si parla di furti, la mente si sposta istintivamente ad est. Si pensa ad una banda di teppistelli brutti, sporchi e poco gentili. Da questo assurdo, ma quanto mai usuale pensiero traggono ispirazione gli “SLAVI – BRAVISSIME PERSONE” che tentano più volte, ma senza esiti, di rubare i brani dei più bravi cantastorie d’Italia.

Inaspettatamente, da questa bieca malversazione nascono brani originali e di grande valore, contenuti nel loro primo disco omonimo, pubblicato per il centenario della Rivoluzione d’ottobre.

Share