Cek è un musicista che è andato per la sua strada, conoscendo la sua patria musicale America e ritornando con la valigia piena di umori blues e folk e rock. Personaggio unico all’interno del circuito blues, Andrea “Cek” Franceschetti bazzica sin dai primi anni ‘90 e continua a sfornare ottimi dischi a suo nome ed a collaborare con molti altri musicisti tra i quali Louisiana Red,Jamie Dolce,Elizabeth Lee kozmic Mojo,Pietro Maria Tisi ,Mirko Dettori e Carlo Poddighe.

Chitarrista, cantante e autore nel 2002 forma la band Cek Out con Paolo Xeres e Marco Xeres, registrano due album:”Broken and Hungry”(2003) e “I Just Don’t Know”(2005) Il successo di questi album li porta a suonare in numerosi festival blues, condividendo il palco con tanti artisti della scena Blues italiana ed internazionale: Treves Blues Band,Dr John, Kenny Neal, John Mooney, Eric Sardinas, Alvin Youngblood Hart, Nine Below Zero e molti altri. Dal 2004 al 2007 suona con il bluesman americano Louisiana Red:”…Red era il blues in persona suonare con lui era un esperienza nuova ogni concerto dove lui partiva senza scaletta e noi lo accompagnavamo facendoci ispirare dalle sue storie e dalla sua inesauribile energia “Dal 2008 al 2014 con Pietro Maria Tisi e Carlo Poddighe forma i Cek Deluxe. I Deluxe incidono 2 dischi : Royal Rumble e Hanging Bags. Suonano intensamente in tutta Italia, Svizzera, Germania, Canada e USA: Magic Blues Festival,Roots ‘n’Blues Festival Parma,Delta Blues Rovigo,Festa Radio Onda D’Urto, Deck Bar New Orleans, Gin Mill Indianola Mississippi,Rum Boogie Cafè Memphis,King Palace cafè Memphis,Austin Texas,Saul Ste Marie Ontario. Nel 2009 vince la selezione italiana dell’International Blues Challenge, che lo ha portato a suonare a Memphis con altri 60 artisti da tutto il mondo. In seguito ha percorso un tour americano di un mese con i Cek Deluxe, nella patria della musica Blues. Nel 2014 pubblica l’album solista “Oneman Stand” con dobro armonica e grancassa in stile one man band. Nel 2018 pubblica l’album” Blues Tricks” con pezzi originali e alcune rivisitazioni di classici del blues: Il 30 Giugno 2021 pubblica per la label Slang Record il nuovo album “SARNEGHERA STOMP”. 

Quartetto che si è formato dopo l’uscita del mio nuovo album”Sarneghera Stomp”. Ho sentito l’esigenza di suonare le mie canzoni insieme ad altri musicisti e godere della coralità che si crea suonando insieme. Al contrabbasso e voce c’è la straordinaria blueswoman Alessandra”Cekka Lou”Cecala da tanti anni sulla scena italiana ed internazionale(tra gli altri con The Red Wine Serenaders,Reverend and The Lady,John Mooney, Joyful Gospel Singers, Todd Day Wait, Andy J. Forest Marco Pandolfi, Daniel “Mudcat”Dudeck, Tiziana Ghiglioni, ). All’armonica e voce uno tra i migliori ed eclettici armonicisti in circolazione: Giorgio Peggiani. Negli anni, collabora con diversi artisti della scena blues italiana e non solo, tra cui Rudy Rotta (ITA), Washboard Chaz (USA) e Davide Van De Sfroos (ITA). Nel 2009 partecipa al World Harmonica Championship, Trossingen (DE) .  Il sunto di queste esperienze musicali è l’album “ARMONICANDO” (2019), dove l’armonica fa da trait d’union in un percorso che spazia in diversi generi: blues, certo,ma anche traditional, folk, rock.A completare il quartetto la giovanissima cantante Annalisa Giudici Favero, che si accompagna suonando la washboard.Dotata di una voce accattivante ,ai cori e washboard va a completare il sound e il ritmo di Cek Franceschetti &The Stompers.

Are You ready for the blues?

CEK FRANCESCHETTI voce, chitarra resofonica, stompbox

ALESSANDRA “CEKKA LOU” CECALA contrabbasso, voce

GIORGIO PEGGIANI: armonica, voce

ANNALISA GIUDICI FAVERO washboard, percussioni, voce