Concerto in doppio passo.
Le canzoni più intime del repertorio del funambolico cantautore romagnolo incontrano la poetica di uno dei massimi bandoneonisti europei per un concerto che si preannuncia imperdibile.

Giacomo Toni è autore, compositore, pianista e cantante. Noto agli appassionati del genere per l’utilizzo di un lessico paradossale e per i monologhi improvvisati che legano un brano all’altro, è attualmente riconosciuto come uno dei migliori cantautori italiani: un compositore con il genio dei grandi vecchi e la forma di un giovane d’assalto. I suoi testi, ironici e pungenti, ormonali e surreali, arrivano a sconfinare nell’umorismo. Allievo di Dimitri Sillato, ha assorbito le basi della tecnica pianistica jazzistica per condurla verso una personalissima sintesi sgarbata e diretta che definisce PianoPunk.

Giacomo ha aperto i concerti di artisti di fama nazionale quali Raphael Gualazzi, Edoardo Bennato, Francesco Baccini e John De Leo. Nel 2011 inizia un tour tributo a Paolo Conte, assieme all’artista Lorenzo Kruger (frontman del gruppo Nobraino). Il duo prenderà il nome de “Gli Scontati”. Parallelamente è compositore di colonne sonore per spettacoli teatrali, mostre d’arte contemporanea e cortometraggi.

Nell’aprile 2020 è uscito “Concerto In Doppio Passo” di Giacomo Toni & Pepe Medri per L’Amor Mio Non Muore