Un gran ritorno è quello di Paul Venturi, Blues Hero Modenese, supportato dagli inossidabili Oscar Abelli alla batteria e Max Sbaragli al basso. Un trio che si approccia alla tradizione, ma con elementi e “azioni” di disturbo, non certo timoroso nell’ accogliere atmosfere fugaci e improvvisazioni estemporanee dettate dal momento. Il sacro (il Blues) ed il profano (la sperimentazione) uniti in una versione alquanto singolare di un genere immortale.
PAUL VENTURI chitarra
OSCAR ABELLI batteria
MAX SBARAGLI basso