Il progetto LIMBO TREE nasce da un’idea di Fabrizio Luca, percussionista, da sempre attivo sulla scena bolognese e che vanta collaborazioni con Vinicio Capossela, Pulp Dogs, Strike, Cookoomackastick e con il ” padrino dello ska” Laurel Aitken.

Proprio in virtù di quest’ultima collaborazione e dell’amore per i ritmi che la Jamaica ha esportato in tutto il mondo, si inizia a trovare con Alessandro Bigi, cantante, chitarrista e armonicista (Pestafango, Cookoomackastick) con cui aveva condiviso il palco nella tourneè con L.Aitken e con Franco Barletta detto”Jamaica”(Neffa, Angela Baraldi, Federico Poggipollini) al basso.

L’intenzione è quella di riproporre la storia della musica jamaicana, dal Calypso allo ska, dal

Rocksteady al reggae, fino a raggiungere echi di dub strumentale, attraverso le canzoni più rappresentative dei vari stili… impresa non da poco, considerando che la Jamaica è la nazione al mondo con la più alta percentuale di studi di registrazione!!!

Il risultato è un suono morbido ma allo stesso tempo intenso,accattivante sia per chi vuole passare una serata di ascolti che per chi avesse intenzione di abbandonare il corpo al ritmo sincopato delle tradizione caraibica.

Facebook: www.facebook.com/limbotree

Share