Di questi tempi, con la crisi che toglie ogni buona speranza, c’è un grande bisogno di buona musica. C’è bisogno della freschezza e dell’entusiasmo degli anni cinquanta e primi sessanta, espressi dalla musica Americana ed Inglese di allora.

The Silver Combo colma questo vuoto.

Non ci sono sotterfugi, solo genuino blues, swing e rock’n’roll con qualche accenno di rocksteady.

Share