Martha High è indiscutibilmente un testimone chiave della soul music.

Ha iniziato la sua carriera accompagnando il leggendario Bo Diddley, per poi ritrovarsi a fare da personal background vocalist a James Brown per 35 anni. Ha calcato palchi di tutto il mondo, esibendosi nella storica notte di Boston per placare gli scontri in seguito all’assassinio di Martin Luther King o a Kinshasa per il sensazionale “Zaire 74” prima dell’incontro Ali-Foremann passato alla storia come “Rumble In The Jungle” 

Martha High si è esibita per capi di stato ed imperatori, una carriera che copre oltre 4 decadi e che non accenna a fermarsi.

Il suo nuovo album uscito il 10 Gennaio per Blind Faith Records è stato recensito da testate prestigiose come Daily Mirror, Financial Times, Mojo, Uncut ed é in playlist in radio come BBC6, Fip France (partnership).

Per info acquisto bilgietto: http://www.spiaggesoul.it/soul_site/martha-high-the-italian-royal-family-info-biglietti/